Google+ Badge

giovedì 24 settembre 2015

CROSTATA CON CREMA ZABAIONE E PESCHE CARAMELLATE







Per la frolla
Ingredienti:
120 gr di margarina vegetale
100 gr zucchero di canna
1 cucchiaio di fecola di patate (sostituisce l'uovo)
2 cucchiai d'acqua
220 gr di farina
una bacca di vaniglia
1 cucchiaino di lievito

In una ciotola mettere la margarina e lavorarla con lo zucchero. Aggiungere le farine e il lievito, l'acqua e amalgamare bene gli ingredienti. Lavoratela come una classica frolla, cioè poco fatene un panetto, copritelo e mettetelo in frigo per un'ora. La frolla è pronta!
Per la crema:
1 uovo
250 ml di latte interno
1 bicchierino di marsala
80 gr di zucchero
40 gr di farina
Montate con la frusta uovo e zucchero.Unite la farina facendo attenzione a non creare grumi. Versate il marsale e mescolate. Portate il latte a bollore. Ora versatelo a filo nel composto continuando a mescolare. Riportare sul fuoco fino all'addensamento.
Preparate le pesche( 2) spellandole e tagliandole a pezzettini. Mettetele in un tegamino con 80 gr di zucchero e fate cuocere fino a che si ammorbidiscono e diventino cremose. Fate freddare sia la crema che la composta di pesche.
Stendete la frolla bucherellandone il fondo e fate la cottura in bianco, 190° per 35/40 minuti. Toglierla dal forno e farla freddare. Una volta fredda riempire la frolla con la crema e sopra la crema le pesche. Granella di nocciole e granella di zucchero. Tenere in frigo se non viene consumata subito (2/3 giorni max)