Google+ Badge

sabato 29 agosto 2015

OREHNJACA O POVITICA (pane dolce croato) con confettura di visciole e ricotta





Ingredienti:
125 gr farina manitoba
125 gr di farina 00
1 1/2 di zucchero
1/2 cubetto di lievito di birra
90 ml di latte tiepido
1 uovo
40 gr di burro morbido
1 pizzico di sale
latte e zucchero di canna per la superficie
per la farcia:
100 gr confettura di visciole e 250 gr di ricotta

Setacciare le frine con lo zucchero, mettere in planetaria con gancio. Sciogliere nel latte tiepido il lievito e versate all'interno a seguire il burro e l'uovo. Infine il sale. Far amalgamare tutti gli ingredienti finchè l'impassto non si stacca dalle pareti. Coprire e lasciar lievitare finchè il volume non raddoppia (6 ore) mediamente...Preparate la farcia con la ricotta a cui avrete aggiunto la confettura. Qundo la pasta sarà ben lievitata stenderla con il mattarello e aiutandovi con le dita assottigliatela il più possibile, deve essere trasparente. Fate questa operazione utilizzando un telo. Dopo averla stesa spalmate la farcia e arrotolatela su se stessa dalla parte più lunga. Deve essere un bel serpentone che andrete ad adagiare in uno stampo da plumcake imburrato e infarinato facendone tre strati in n pezzo unico. Spennellate la superficie con del latte e una spolverata di zucchero di canna. Coprite e lasciate lievitare ancora per due ore, coperto. Forno a 180° per i primi 15 minuti poi diminuite la temperatura a 150° per 50 minuti. Aiutatevi con della stagnola se vedete che la superficie si colora troppo ponendola sopra il dolce.