Google+ Badge

domenica 26 aprile 2015

CONFETTURA DI LIMONE PANE


 


 




1kg di limoni pane o di Amalfi
500 gr di zucchero
acqua q.b.

Pulire per bene con una spazzola l'esterno dei limoni (nel mio caso ne ho utilizzato uno solo del peso di 997 gr) tagliatelo a fettine sottili togliete i semi e mettetelo a bagno nell'acqua in  un capiente recipiente. Coprite con pellicola e lasciatelo così per 24 ore. Passato questo tempo scolate il limone e rimettetelo di nuovo a bagno in acqua fresca e pulita per altre 24 ore. Questo passaggio toglierà l'amaro della buccia ma non il sapore. Terminate le ultime 24 ore di posa scolare e trasferire in un tegame ricoprendo sempre con acqua. Portare a bollore per una decina di minuti, quindi scolate ma trattenete circa 350 ml dell'acqua. Rimettete sul fuoco, medio, con l'acqua che avete messo da parte e lo zucchero, portare a bollore e mescolare per circa 40/45 minuti. Traferiti nei vasetti sterilizzati ancora calda, chiudete per bene facendo attenzione che il tappo faccia il clik quando lo premete. Mettere sottosopra, in questo modo avverà il sottovuoto, fate freddare.